Rosso Reâl

Vigneto: i vigneti sono situati in Cividale del Friuli, con esposizione a sud-est, ad altitudine di 180 m. sul livello del mare.
Terreno: tipo argilloso e flysch.
Uva: Tazzelenghe 50% – Merlot 25% – Cabernet Sauvignon 25%.
Densità per ettaro n. 4.500/6000 piante, con resa di 50 quintali/h, pari a kg. 1,200 di uva per ceppo.
Vendemmia: raccolta manuale tardiva, da fine settembre ad inizio ottobre.
Vinificazione: fermentazione in legno con follature manuali, senza aggiunta di lieviti estranei a quelli propri.
Affinamento: in barriques nuove 60% e 40%, secondo passaggio per 12 mesi + 12 mesi botte grande rovere + inox 6/8 mesi; vino non filtrato.
Longevità: oltre 15 anni.
Colore: rosso rubino intenso, riflessi e sfumature molto armoniche con struttura cromatica integra e nitida.
Profumo: fresco, equilibrato e con delicate sensazioni di ribes, lamponi e frutti di bosco, puliti ed avvolgenti.
Note sensoriali: morbido, integro ed equilibrato al palato, con una piacevole sensazione di macedonia a bacca rossa fresca, che resta in bocca lungo e piacevole.
Carattere: freschezza,equilibrio e piacevolezzadominano i sensi; molto fruttato, si sposa ai piatti più diversi.
Degustazione: servire a 17-18 °C in calice ampio
e bombato a forma di tulipano chiuso.